CHIETI SPORT

Giorgia Di Santo tra le azzurre Under 16

L'atleta, classe 2001, gioca nell'Atoms' Chieti da quando aveva 10 anni. Parteciperà al Torneo della Repubblica, in programma il prossimo 2, 3 e 4 giugno, a Caronno Pertusella (Varese)

Il softball d’Abruzzo si tinge d’azzurro: l’atleta dell’Asd Atoms’ Chieti, Giorgia Di Santo, è stata convocata dalla Nazionale italiana Under 16, per partecipare al Torneo della Repubblica, in programma il prossimo 2, 3 e 4 giugno, a Caronno Pertusella (Varese).
Una notizia che riempie d’orgoglio tutto l’ambiente teatino, dal presidente Luigi Salvatore, al manager Fabio Borselli. "Siamo molto contenti che una nostra atleta sia chiamata a rappresentare l’Abruzzo con la maglia della Nazionale. Da sempre l’Atoms’ punta sul settore giovanile e questa convocazione conferma che stiamo lavorando nella direzione giusta".
Ad aggiungere valore alla nomina della Di Santo, anche il piccolo primato di essere l’atleta “più meridionale” tra quelle convocate in Nazionale. Delle 24 ragazze che compongono la rosa Under 16, infatti, ben 20 provengono da Lombardia, Piemonte, Emilia Romagna e Veneto. A loro si aggiungono due nomi da Acilia e Sesto Fiorentino.
Giorgia Di Santo, classe 2001, gioca nelle fila dell’Atoms’ Chieti da quando ne aveva 10. Interbase ed esterno di ruolo, dallo scorso anno fa parte stabilmente del roster di serie A2. Il raduno di Caronno, sotto la guida dei tecnici Giulio Brusa, Stefano Filippini e Maristella Perizzolo, sarà una tappa tecnica importante sul cammino che conduce le azzurrine a Ostrava, in Repubblica Ceca, alla difesa del titolo continentale conquistato due anni fa a Nuoro.

Categoria:

Regione: