DECESSI E TRAGEDIE

A Torrevecchia Teatina ciclista perde la vita colto da malore

Nel pomeriggio di ieri domenica 10 settembre un imprenditore di 43 anni, Fabrizio Agostinelli, muore lasciando una moglie e due figli.

Questa volta non si tratta dell'ennesimo episodio di scontro tra autoveicoli e ciclisti che ultimamente sta facendo discutere e che meriterebbe un discorso più approfondito a livello giuridico, ma è stato un attacco cardiaco a portare via Fabrizio Agostinelli, imprenditore teatino che a Torrevecchia gestiva l' azienda di famiglia "Marmo Arredo". Il fatto è avvenuto in un tratto di strada in salita a Castiglione Messer Marino. Con lui altre tre ciclisti che vedendolo cadere dalla bici hanno immediatamente chiamato i soccorsi. Inutili sono stati i tentativi di rianimarlo da parte dei compagni, all'arrivo dell' ambulanza del 118 il noto imprenditore era già morto. Agostinelli era un appassionato ciclista, praticando in passato questo sport anche a livello agonistico nel Francavilla.

di ALESSIA CARDARELLI

Categoria: