TRABOCCHI

Trabocchi in Abruzzo: protocollo per il contratto di costa

Trabocchi in Abruzzo: questa mattina siglato presso la Camera di Commercio a Chieti il protocollo per il contratto di costa

La valorizzazione della costa dei trabocchi passa attraverso la qualita’ delle acque marine e fluviali. Questo e’ il tema dell’incontro tenutosi oggi alla Camera di Commercio di Chieti alla presenza dei sindaci, amministratori dei comuni della Costa dei Trabocchi e della Capitaneria di Porto di Ortona che ha portato alla sigla di un protocollo di intesa per la realizzazione del contratto di costa e che nei prossimi giorni portera’ alla definizione delle prime azioni da mettere in campo. L’incontro odierno, che fa seguito all’adesione formale dei mesi scorsi di tutti i comuni costieri all’iniziativa promossa dalla Camera di Commercio di Chieti e dal FLAG Costa dei Trabocchi, ha permesso di porre l’attenzione sulle opportunita’ offerte dal “contratto di costa” per la salvaguardia dell’ecosistema marino e delle sue risorse e dalle opportunita’ finanziarie collegate che permetteranno di affrontare il tema della valorizzazione e dello sviluppo economico in chiave di sostenibilita’ ambientale. “Il tema della qualita’ ambientale della costa, ha affermato Roberto Di Vincenzo, presidente della Camera di Commercio di Chieti, e’ trasversale a tutte le azioni di valorizzazione della Costa dei Trabocchi, in primis la realizzazione della pista ciclopedonale della Via Verde. Il Masterplan che stiamo mettendo in campo per la Costa dei Trabocchi sara’ il collante tra i vari strumenti (GAL, FLAG, fondi europei) per un progetto unitario sulla Costa dei Trabocchi e anche tramite il contratto di costa stiamo riuscendo a coordinare tutti gli interventi."

Categoria: